192.168.0.1 – Accedi Ammin

0
97
192.168.0.1

Accessi predefiniti per 192.168.0.1

Nome utente: admin
Password: admin

Passaggi di accesso

Dopo aver effettuato l’accesso al pannello di amministrazione del router all’indirizzo http://192.168.0.1, è possibile modificare le impostazioni predefinite nel software del router, ecco come fare!

  1. Digita  192.168.0.1  nella barra degli URL del browser, spesso chiamata barra degli indirizzi. Hai ricevuto un messaggio di errore? Quindi l’indirizzo IP del tuo router non è  192.168.0.1  . Trova l’indirizzo IP del tuo router andando al seguente articolo. Una volta trovato l’indirizzo IP del router, copialo di nuovo nella barra degli indirizzi.
  2. Dovresti essere in grado di accedere al pannello di accesso; qui è dove inserisci il nome utente e la password del tuo router. Hai dimenticato username e password? Segui  queste istruzioni  per recuperarli. È possibile che tu non abbia mai cambiato nome utente e password. In tal caso, visita il nostro  elenco di nomi utente e password del router predefiniti  per le credenziali di accesso originali.
  3. Ora dovresti guardare il pannello di amministrazione del tuo router; qui puoi modificare tutte le tue impostazioni Internet e IP o persino sfruttare appieno le funzionalità più avanzate.

Configura il tuo router

Ecco alcune delle impostazioni più importanti del router che potresti voler modificare. Naturalmente, queste sono tutt’altro che le uniche opzioni che possono essere modificate. Non aver paura di testarli!

  • Modifica delle credenziali di accesso del router La prima cosa da fare dopo aver ottenuto l’accesso alle impostazioni di configurazione del router è modificare la password predefinita del router. Quasi tutti i processi di accesso al router si basano sullo stesso principio, inclusi il processo di accesso al router D-Link e il processo di accesso TPLink. Quindi non importa davvero che tipo di router hai, perché il processo di accesso al router è quasi sempre (se non sempre) lo stesso. Per fare ciò, è necessario fare clic su Impostazioni e selezionare l’opzione Reimposta password router. Una volta fatto, inserisci una nuova password e salva le impostazioni prima di uscire dal router.
  • Modifica dell’indirizzo IP del router Per quanto riguarda l’indirizzo IP del router locale, puoi modificarlo in qualsiasi momento. Allora come puoi farlo? Beh, in realtà è abbastanza semplice! Innanzitutto, devi accedere alle impostazioni del router digitando l’indirizzo IP del router nella barra degli URL. In questo caso, l’indirizzo IP è 192.168.0.1. Quindi devi inserire le tue credenziali di accesso e una volta ottenuto l’accesso al tuo router, fai semplicemente clic su Configurazione e scegli Configurazione di rete. Quindi vai su Impostazioni router e inserisci un nuovo indirizzo IP.
  • Configura Parental Control Quando si tratta di parental control, la tua missione è aiutare a proteggere i bambini da contenuti inappropriati che possono essere trovati online. Esistono due diversi tipi di controllo parentale: controllo del filtraggio e controllo del monitoraggio. Il controllo tramite monitoraggio ti consente di vedere cosa sta facendo tuo figlio online, mentre il controllo tramite filtro ti consente di limitare l’accesso ai contenuti o addirittura di limitare la quantità di tempo che trascorrono su Internet. Puoi configurare queste impostazioni come meglio credi. Sentiti libero di provarli e vedere cosa funziona per te.
  • Ripristina le impostazioni di fabbrica del router Ci sono buone probabilità che il tuo router abbia un pulsante integrato chiamato Ripristina o Ripristina. Tuttavia, cerca di non utilizzare questo pulsante poiché può effettivamente avviare un ripristino delle impostazioni di fabbrica del modem. Invece, basta scollegare il router e il modem dall’alimentazione, lasciarli accesi per circa un minuto, quindi ricollegarli.
  • Aggiornamento del firmware del router L’aggiornamento del firmware del router è sempre una buona idea. Per fare ciò, è necessario visitare il sito Web del produttore del router e verificare se è disponibile un aggiornamento. E se colleghi un nuovo dispositivo al tuo computer, scegli sempre l’opzione chiamata Home.

Informazioni sull’indirizzo IP 192.168.0.1

192.168.0.1 – È popolare su NETGEAR e D-Link

Probabilmente sai che ogni dispositivo connesso a Internet ha un proprio indirizzo IP univoco (Internet Protocol Address). Esistono due diversi tipi di indirizzi IP: indirizzi IP privati ​​e indirizzi IP pubblici. E mentre ogni dispositivo connesso a Internet ha un indirizzo IP univoco, ora concentriamoci su un indirizzo IP specifico che sembra essere uno degli indirizzi IP più popolari sul mercato e quell’indirizzo IP è 192.168. 0.1.

Cosa rende questo indirizzo così popolare? Bene, l’indirizzo 192.168.0.1 è un indirizzo IP privato che di solito è l’indirizzo predefinito per alcuni router a banda larga, principalmente modelli Netgear e D-Link.

Indirizzi IP privati ​​rispetto al pubblico

Ogni computer ha un indirizzo IP pubblico assegnato all’utente dal provider di servizi Internet (ISP). Questo indirizzo deve essere univoco su Internet. Il tuo router, tuttavia, ha un indirizzo IP privato e questo indirizzo è consentito solo su reti private.

A differenza dell’indirizzo pubblico del tuo computer, l’indirizzo privato del tuo router non deve essere univoco a livello globale in quanto non è un indirizzo di accesso diretto. Ciò significa che è possibile accedere all’indirizzo privato del router solo dalla rete privata. Questo è un bene per chiunque non faccia parte della tua rete privata per accedere all’indirizzo IP 192.168.0.1.

Internet Assigned Numbers Authority (IANA)

L’Internet Assigned Numbers Authority (IANA) è un’organizzazione leader che gestisce indirizzi IP da tutto il mondo. Questa organizzazione inizialmente ha creato un tipo speciale di indirizzo IP che tutti conosciamo come IP versione 4 (IPv4). IP versione 4 è un numero a 32 bit che viene solitamente espresso come quattro numeri separati da un punto decimale.

Indirizzi IP pubblici

Nel vero senso della parola, gli indirizzi IP pubblici devono essere univoci. A quel tempo, ciò rappresentava un problema per il sistema IPv4 in quanto poteva ospitare solo circa 4 miliardi di indirizzi diversi. Ma IANA ha trovato una soluzione a questo problema quando ha introdotto lo standard IPv6. E come puoi immaginare, il sistema IPv6 supporta molte più combinazioni rispetto al sistema IPv4.

Indirizzi IP privati

La Internet Assigned Numbers Authority ha deciso di rendere privati ​​alcuni blocchi di numeri. Esistono circa 17,9 milioni di diversi indirizzi IP privati, tutti riservati per l’uso su reti private. Questo è uno dei motivi principali per cui l’indirizzo IP di un router non deve essere univoco.

Che si tratti di una grande organizzazione o solo di una piccola rete domestica, il router assegna un indirizzo IP privato connesso alla tua rete. Tutti i dispositivi che fanno parte di quella rete possono connettersi utilizzando questo indirizzo IP privato. Un’altra cosa essenziale che devi sapere sugli indirizzi IP privati ​​è che non possono accedere a Internet. In altre parole, gli indirizzi privati ​​devono prima stabilire una connessione Internet tramite un ISP.

Configurazione di una connessione a banda larga

Prima di tutto, devi collegare il tuo modem a banda larga al router. È possibile farlo utilizzando un cavo Ethernet di categoria 5 standard collegando il modem DSL o via cavo alla porta del router contrassegnata da Internet o WAN. Una volta fatto, puoi prendere un altro cavo Ethernet e usarlo per connettere il tuo computer a una delle porte LAN del router. Se il tuo router ha una connessione wireless, puoi utilizzare il tuo iPhone, o praticamente qualsiasi altro dispositivo intelligente, per connetterti alla tua rete Wi-Fi.

Domande frequenti sull’indirizzo IP

1. Che cos’è  192.168.o.1.1  ?

192.168.0.1  è l’indirizzo IP predefinito. L’indirizzo IP contiene sempre 4 serie di numeri compresi tra 0 e 255. Questo perché ogni dispositivo connesso a Internet dovrebbe avere un indirizzo univoco. Quindi, i primi tre set sono l’id di rete e l’ultimo set è l’id del dispositivo. In  192.168.0.1  l’id di rete è  192  e l’id del dispositivo è  168.0.1


2. Come accedere a  192.168.o.1.1  / Come accedere a  192.168.o.1.1  / Come utilizzare  192.168.o.1.1

Innanzitutto, digita  192.168.0.1  nella barra degli indirizzi del browser. Quindi, inserisci nome utente e password, quindi fai clic su OK o Accedi.


3. Quali sono gli accessi predefiniti (più comuni) per  192.168.o.1.1  ?

Gli accessi predefiniti più comuni per l’   indirizzo IP  192.168.0.1 sono Nome utente: admin  , Password:  admin


4. Qual è il nome utente predefinito (più comune) per  192.168.o.1.1  ?

Il nome utente predefinito più comune per l’  indirizzo 192.168.0.1  è  admin


5. Qual è la password predefinita (più comune) per  192.168.o.1.1  ?

La password predefinita più comune per l’  indirizzo 192.168.0.1  è  admin


6.  192.168.o.1.1  – Come accedere all’indirizzo IP del router?

Innanzitutto, digita  192.168.0.1  nella barra degli indirizzi del browser, quindi inserisci il nome utente e la password, quindi fai clic su OK o ACCEDI.
Gli accessi predefiniti più comuni per accedere a  192.168.0.1  sono: nome utente:  admin  , password:  admin


7. Come accedere a  192.168.o.1.1  / Hot per andare a  192.168.o.1.1  / Come utilizzare  192.168.o.1.1

Innanzitutto, digita  192.168.0.1  nella barra degli indirizzi del browser, quindi inserisci il nome utente e la password, quindi fai clic su OK o ACCEDI.
Gli accessi predefiniti più comuni per accedere a  192.168.0.1  sono: nome utente:  admin  , password:  admin

Rispondi